Berillo: proprietà, benefici e utilizzi

Berillo smeraldo

Il berillo è una roccia appartenente al gruppo omonimo. Il suo colore dipende dalla presenza di sostanze cromofore, come gruppi di atomi in grado di conferire colorazione ad una sostanza.

Alcune forme di berillo presentano il fenomeno dell’asterismo, cioè il formarsi di una “stella visibile” prodotta dai riflessi di luce diretta. Altro fenomeno che è possibile osservare in alcune forme di berillo è il gatteggiamento, particolari riflessi interni causati dalla presenza di intrusioni aghiformi regolari nella struttura cristallina.

Berillo, proprietà nella cristalloterapia

In cristalloterapia questa gemma viene utilizzata per trarre dei benefici fisici, mentali e spirituali. Tra questi si evidenzia il suo uso come disintossicante. Spesso il berillo viene utilizzato anche per trarre dei miglioramenti sulla vista, in particolare la miopia.

Benefici sul corpo

Il principale utilizzo sul corpo di questa pietra è intuibile dall’origine del nome stesso. Berillo deriva dalla parola tedesca “brille”, che significa “occhiali”. L’utilizzo di questa pietra attenua fortemente la miopia e lapresbiopia. Per ottenere tali risultati, basta posizionare il cristallo sulle palpebre per alcuni minuti o fino a quando sentiamo necessario doverlo fare.

Benefici sulla mente

Il berillo trova utilizzo nelle persone che soffrono di stress. Questa pietra viene utilizzata per sentirsi più sicuri, per riconoscere le proprie doti e affrontare la quotidianità con la consapevolezza delle proprie imperfezioni. Tutti abbiamo dei “difetti” e riconoscerli ci conferisce maggiore serenità e riduce lo stress del volere essere qualcosa che non si è.È consigliato il berillo dorato nel caso di stress e nervosismi intensi.

Benefici sul chakra

Noto per le sue proprietà sulla mente, il berillo viene ampiamente utilizzato per la meditazione. Per trarne beneficio, bisogna posizionare il cristallo sul plesso solare, cioè il terzo chakra posizionato tra lo stomaco e l’ombelico. Tale sede del terzo chakra è una zona anatomica ricca di centri nervosi e questo favorisce il rilassamento.

Benefici sulle emozioni

Tra i benefici che si traggono dall’utilizzo di questa pietra si evidenza il miglioramento dell’umore, in particolare si possono identificare quattro caratteristiche emotive e spirituali principali:

  • perseveranza;
  • efficienza;
  • gioia;
  • versatilità.

Utilizzi

Come già anticipato, tale pietra viene utilizzata in modo molto vario. I benefici principali che se ne traggono sono sulla miopia e lo stress.

Questa roccia è particolarmente utilizzata nelle relazioni umane. È usanza piuttosto diffusa scambiare questa roccia tra innamorati per rafforzare il loro rapporto. Alternativamente è utilizzato per attirare a sé l’amore.

Come ricaricare il berillo

Per la ricarica di questa pietra, ecco dei metodi adatti ed altri da evitare.

Metodi adatti:

  • luce lunare;
  • drusa;

Metodi da evitare:

  • luce solare.

Come purificare il berillo

Come per la ricarica di questa roccia, tra i metodi da evitare per la purificazione ritroviamo la luce solare.

Tra i metodi adatti ci sono:

  • sale;
  • acqua;
  • fiori di Bach;
  • terra;
  • incenso;
  • argilla;
  • drusa;
  • reiki;
  • suono;
  • respiro;
  • pensiero;
  • pendolo;
  • luce lunare.

Metodi da evitare:

  • luce solare.

Mineralogia

Il berillo è un minerale e la formula molecolare associata è la seguente: Be3Al2(Si6O18).

È possibile trovarlo principalmente nelle pegmatiti rocce filoniane appartenenti alla famiglia del granito, ma anche nel micascisto (roccia metamorfica) e nella riolite (roccia vulcanica).

Berillo e segno zodiacale

Il segno zodiacale associato al berillo è lo scorpione, con carattere spesso acuto, pungente e concentrato.

A chi è adatta la pietra berillo

Questa pietra è indicata alle persone che soffrono molto di stress. Favorendo il rilassamento, il berillo aiuta a svolgere serenamente le principali attività quotidiane. È molto utile per chi soffre di insicurezza.

Berillo: come capire se è falso

Esistono molte sotto forme di berillo, quindi è opportuno rivolgersi ad un esperto per capire se si tratti effettivamente di un berillo originale.

Combinazioni

Questa pietra è efficace anche da sola, ma può essere accostata a pietre come il quarzo rosa o il cristallo di rocca.

Leggenda

L’utilizzo di questa pietra dovrebbe catalizzare le energie per amplificare la facoltà di veggenza. Per intenderci, utilizzare questo cristallo consente di avere una maggiore capacità di visualizzazione. Per rendere l’idea con un esempio, la pietra potrebbe essere usata per visualizzare un oggetto perso e identificarne la posizione.

Una particolare credenza del passato è associata alla varietà color oro del berillo. Nell’ideologia greca si pensava che il berillo, per via del colore, avesse la capacità di contenere l’energia del Sole e il suo calore. Tale ragione spiega l’utilizzo ampio come talismano di protezione da energie negative.

Curiosità

In passato venivano associate proprietà magiche al berillo che infatti veniva portato in guerra, pensando che potesse prevenire la morte del portatore o la sua cattura.Se questa pietra viene vista in sogno simboleggia eterna giovinezza, fortuna e cooperazione.

Prezzo

Il prezzo di questo cristallo è molto vario, dipende da tanti fattori e in particolare dal grado di purezza. Per le varietà più rare, parliamo di cifre sui 10.000euro al carato.

Lascia un Commento

WordPress Lightbox