Madreperla, proprietà, benefici e utilizzi

perla significato

La madreperla è una gemma unica e affascinante e si distingue per la sua bellezza, le sue sfumature di colore e le sue straordinarie proprietà che la rendono una delle pietre più ricercate al mondo. È molto versatile e si presta benissimo alla realizzazione di gioielli, decorazioni e altri prodotti di lusso.

In questo articolo esamineremo più da vicino la sua storia, come viene utilizzata oggi e le sue caratteristiche, fornendo anche alcune informazioni su come scegliere, curare e indossare i gioielli in madreperla, in modo da poter sfruttare la sua bellezza multidimensionale.

LEGGI ANCHE: Fuchsite

Madreperla: che cos’è, i colori, come si forma

La madreperla è un materiale minerale biocomposito, sintetizzato dai molluschi durante tutta la loro esistenza che riveste l’interno dei loro gusci con una fluorescenza blu, rosa o gialla, ha una frattura squamosa e la sua lucentezza è perlacea.

Una delle principali proprietà della madreperla è senza dubbio il suo colore. Il suo aspetto non deriva dai pigmenti, ma dalla sovrapposizione dei suoi diversi strati che, creando interferenze con i raggi luminosi, riflettono luci diverse e variegate. Questi riflessi dipendono dalla posizione dell’osservatore e dall’illuminazione.

La madreperla può quindi essere bianca, argento, grigia, blu, viola, rosa o verde. Questa è la sua bellezza: mai identica e sempre imprevedibile. Le sue tonalità uniche e singolari sono facili da riconoscere e ricordano l’arcobaleno.

ciondoli romani antichi
Gioielli in madreperla (Foto©Pixabay)

Madreperla, proprietà nella cristalloterapia

Nella cristalloterapia questa pietra ha un’importantissima funzione di protezione. Tiene infatti al riparo da malesseri non solo fisici ma anche emotivi. Migliora tantissimo il rapporto che si ha con sé stessi, alimentando l’accettazione del proprio io non solo spirituale ma anche estetico, e inoltre favorisce i rapporti, la socializzazione e la sincerità.

Benefici sul corpo

La madreperla rappresenta un forte supporto per i disturbi dell’apparato digestivo, infatti aiuta in caso di costipazione, gastrite nervosa, nausea e intestino irritabile. Difende il sistema immunitario eliminando le tossine, previene le infezioni, rilassa i muscoli, aiuta i disturbi articolari e ristabilisce l’equilibrio in caso di vertigini.

È una valida alleata anche per la pelle poiché allevia rossori ed eruzioni cutanee derivanti da allergie e attenua la ritenzione idrica. Inoltre diversi studi hanno dichiarato che la madreperla facilita la circolazione dei liquidi nel corpo, apportando benefici alla circolazione sanguigna e linfatica. Possiamo dire che sia un vero e proprio toccasana per la gran parte dei malesseri fisici.

Benefici sulla mente

È definita la pietra dell’intuizione e dell’“open mind”. Essa infatti riesce a veicolare le energie positive nel corpo e a focalizzare la mente verso la stabilità interiore e la saggezza. Riesce a ridurre lo stress mentale e ad aumentare i livelli di autostima e di accettazione.

Benefici sul chakra

A livello energetico la madreperla è collegata al terzo occhio e al chakra della gola. Ci aiuta quindi a ristabilire una connessione con noi stessi, ad avere percezione, coscienza e intuizione, butta via i vecchi fardelli e le ansie del passato dando uno sguardo al futuro e ci fa concentrare sull’“io”. Riesce quindi a farci raggiungere la pace interiore in armonia con noi stessi e il mondo che ci gira intorno.

Benefici sulle emozioni

La madreperla riesce ad incoraggiarci ad esprimere sempre le nostre emozioni e a trasformare il negativo in positivo. Attrae le relazioni sane, di cuore, con le persone che ci circondano, e a reagire alle circostanze della vita con forza e sicurezza. Fa sì che le relazioni, soprattutto quelle amorose, trovino equilibrio e armonia rendendoci più aperti all’ascolto del nostro partner e più adattabili alle situazioni di coppia. Una pietra davvero preziosa per dar voce ai nostri sentimenti, anche quelli più segreti, soprattutto nei momenti in cui siamo circondati dal caos esterno e da subbugli interni.

madreperla costo

Utilizzi

È comunemente usata per decorare vecchi gioielli in argento, donando bellezza, eleganza e delicatezza. Questo elemento si può trovare in orecchini, anelli, collane, pendenti, bracciali, ecc. Viene anche usata per realizzare bottoni di lusso o decorazioni per abiti da sposa o da sera.

Inoltre, la possiamo trovare anche nella produzione di strumenti musicali come arpe o flauti in modo da conferire loro un tocco estetico più ricco e prezioso, oppure per fabbricare bottoni per fisarmoniche, per dare riflessi perlacei ai prodotti cosmetici, per intarsiare i mobili, ecc. Insomma una pietra dai mille utilizzi!

Cura della madreperla

I consigli fondamentali per la cura della madreperla sono, innanzitutto, di evitare il contatto diretto con le seguenti sostanze: profumi, alcol, trucchi, cosmetici, lacche per capelli, saponi, e tutti i prodotti chimici aggressivi come detersivi solventi ecc. Questo è il primo suggerimento che possiamo mettere in pratica per evitare di rovinare i colori di questo gioiello della natura.

Il consiglio successivo è quello di conservarla nel modo giusto, cioè in un luogo a temperatura intermedia e costante, senza farle subire sbalzi eccessivi di temperature. Prima però è necessario pulirla in modo corretto, poiché i grassi naturali secreti dal corpo umano possono danneggiare la madreperla. Dopo l’uso, i gioielli in madreperla devono essere strofinati delicatamente con un panno molto morbido immerso nell’acqua.

Mineralogia

La madreperla è composta per l’85% da micro cristalli di aragonite, un carbonato di calcio, legato da una proteina chiamata conchiolina (12%), con circa il 3% di acqua. Sono i sottili strati di aragonite che provocano l’effetto iridescenza, questi graziosi riflessi madreperlati che cambiano a seconda dell’angolo di osservazione. La formula chimica della madreperla è CaCO3, la sua durezza è da 3,5 a 4 sulla scala Mohs e il suo peso specifico è 2,95. La madreperla più rara e pregiata, chiamata “madreperla libera”, si trova nei mari dell’Australia, dell’Indonesia, delle Filippine, sulle coste del Madagascar e sulle coste ovest dell’India.

conchiglia madreperla prezzo

Madreperla e segno zodiacale

La madreperla è associata ai segni astrologici di Gemelli, Vergine, Capricorno, Pesci e soprattutto Cancro ed è legata al pianeta Venere e alla Luna.

A chi è adatta la madreperla

La madreperla è adatta per tutte quelle persone che hanno problemi di autostima e di consapevolezza infatti, richiamando il chakra della gola, ci incoraggia ad essere più sicuri di noi stessi, a parlare in pubblico e ad esprimere i nostri sentimenti. Per tutti coloro che si trovano in un momento di piena confusione, stress e che si sentono in una bolla, la madreperla può essere davvero liberatoria per donare armonia, benessere fisico e psicologico, e per aprire la propria mente a nuovi orizzonti spezzando e spazzando via catene che spesso ci legano troppo al passato o ad eventi negativi.

Madreperla: come capire se è falso

Il metodo infallibile per capire se ci troviamo dinanzi a madreperla vera o falsa è verificarne la temperatura: se si tratta di madreperla vera sarà molto fredda, nel caso opposto si tratterà soltanto di semplice plastica. Naturalmente se non siamo degli esperti e vogliamo ottenere una stima certa possiamo sempre rivolgerci ad un gemmologo.

madreperla cristalloterapia

Combinazioni

La madreperla può essere combinata con altri minerali in modo da enfatizzarne la bellezza e renderli ancora più unici ed eleganti. Le pietre più adatte per la combinazione con la madreperla sono pietre blu o viola come lapislazzuli, apatite blu, ametista o cianite. La combinazione non è solo estetica: queste pietre possono lavorare in sinergia sul nostro benessere. In particolare insieme ai lapislazzuli apporta una pace profonda e la piena espressione dell’interiorità, mentre con l’ametista rafforza l’apertura del terzo occhio e allevia dolori muscolari.

Leggenda

Le perle in generale, e anche la madreperla, si dice che siano simbolo di fertilità e purezza d’animo. Non esiste una vera e propria spiegazione scientifica in merito alla prima ipotesi, ma certamente i suoi effetti benefici su corpo e sull’anima sono ben riconosciuti da moltissime persone.

Curiosità

Ecco alcune curiosità sulla madreperla:

  • la parola “madreperla” deriva dall’arabo “naqqarah”. In inglese viene chiamata con il nome attribuito dalla prima regina Elisabetta, vissuta nel XV secolo: “mother of pearl”, Madre della Perla;
  • i Maya realizzarono i primi veri e propri impianti dentali in madreperla;
  • i primi cristiani associavano la madreperla alla Vergine Maria per la sua purezza e divenne l’emblema dei pellegrini di Compostela;
  • nel Mediterraneo, in particolare a Marsiglia e in Corsica, si trova un crostaceo chiamato “turbo ruvido”. Produce una copertura madreperlacea, arancione e a forma di orecchio da un lato, e bianco latte e liscia dall’altro. Il mollusco se ne libera quando è troppo piccolo per farne direttamente un altro magari più grande;

Prezzo

Il valore della madreperla varia in base a diversi fattori, di cui, il più importante la lavorazione. Tutto sommato parliamo però di una pietra dai costi davvero contenuti rispetto alle perle: circa 69 euro al kg. Quindi collane, orecchini e altri gioielli risultano un ottimo presente da donare alle persone care per un’esperienza sensoriale unica a prezzi ragionevoli.

14,15€
disponibile
as of 1 Marzo 2024 7:59 pm
11,40€
disponibile
as of 1 Marzo 2024 7:59 pm
14,00€
disponibile
as of 1 Marzo 2024 7:59 pm
38,00€
49,00€
disponibile
8 new from 38,00€
as of 1 Marzo 2024 7:59 pm
14,62€
disponibile
2 new from 14,62€
as of 1 Marzo 2024 7:59 pm
6,00€
disponibile
as of 1 Marzo 2024 7:59 pm
Ultimo aggiornamento il 1 Marzo 2024 7:59 pm

Lascia un Commento

WordPress Lightbox