Alessandrite: proprietà, benefici e utilizzi

Alessandrite pietra

L’alessandrite è una pietra preziosa, una rara varietà di crisoberillo, caratterizzata dal fenomeno della cangianza, in virtù del quale se illuminata con la luce artificiale riflette un colore rosso e se illuminata con la luce naturale riflette un colore verde.

L’alessandrite presenta inoltre anche il fenomeno del tricroismo, per cui ogni cristallo ha 3 colori: verde, rosso e giallo la cui intensità varia a seconda del punto di vista. Oggi questa pietra preziosa si estrae in Madagascar, Mozambico, Sri Lanka, Brasile, Burma, Tanzania e Zimbabwe ma il principale produttore resta l’India. Uno dei principali giacimenti è in Russia, ma è ormai in fase di esaurimento. Si forma principalmente in dicchi granitici e in depositi metamorfici e dolomitici.

Proprietà nella cristalloterapia

L’alessandrite racchiude una serie di proprietà nella cristalloterapia che influiscono positivamente sulla mente e sullo spirito. Questa pietra preziosa rende sensibili e creativi, intensifica i sentimenti e le ispirazioni, rafforza il coraggio e ha anche notevoli benefici sull’organismo.

Benefici sul corpo

In caso di convalescenza, l’alessandrite è in grado di accelerare il recupero, è indicata negli stati infiammatori e aiuta il fegato a purificarsi e rigenerarsi.

Benefici sulla mente

L’alessandrite rafforza il senso di responsabilità e quindi conferisce quella maturità e quella lucidità necessaria per affrontare le varie sfide che la vita ci mette di fronte. Inoltre stimola la creatività e infonde una forte autostima in chi la indossa, punti di partenza necessari per conseguire gli obiettivi prefissati. Oltre a portare buonumore, calma gli stati ansiosi e aiuta a lavorare su se stessi per superare o semplicemente accettare i propri limiti.

Benefici sul chakra

L’alessandrite pone in equilibrio corpo e mente, favorendo la trasformazione spirituale e la rigenerazione delle proprie energie a beneficio di una rinascita interiore. Questa pietra dona amore spirituale e forza di volontà, contribuendo a raggiungere un perfetto equilibrio psicofisico e una felicità che va ben oltre l’aspetto economico.

Nello specifico l’alessandrite si può applicare sul primo chakra (della radice), sul secondo chakra (sacrale) e sul terzo chakra (del plesso solare).

Benefici sulle emozioni

Da un punto di vista emozionale l’alessandrite nutre l’amore in tutte le sue sfumature sensuali e sentimentali, aiutando ad accrescere l’intimità con il partner. Si rivela una pietra molto preziosa per raggiungere il proprio equilibrio emotivo poiché attenua le emozioni negative e tiene lontane le cattive vibrazioni. L’alessandrite sviluppa anche l’amore per il prossimo e aiuta a intessere relazioni con maggiore diplomazia.

Utilizzi

Per sfruttare tutti i benefici dell’alessandrite si può portarla addosso, direttamente a contatto con la pelle, oppure posizionarla per qualche minuto sui punti del corpo che desideri trattare. La puoi tranquillamente collocare all’interno dell’ambiente dove vivi o dove lavori, affinché le proprietà benefiche della pietra possano espandersi.

In generale l’alessandrite spinge a credere in se stessi e nelle proprie capacità, per questo motivo è considerata una pieta che aiuta ad avere successo e raggiungere i propri obiettivi, grazie anche ad una bella iniezione di creatività, carisma e forza di volontà. Si ritiene che abbia proprietà antinfiammatorie, per questo motivo viene spesso usata per contrastare i piccoli disturbi legati al fegato, al pancreas e alla milza.

Come ricaricare l’alessandrite

L’alessandrite si ricarica con la luce lunare, la drusa, la terra, la piramide (modellini vuoti all’interno dove riporre la pietra) e le punte di quarzo ialino. Da evitare invece la ricarica con la luce solare.

Come purificare l’alessandrite

L’alessandrite si può purificare in tanti modi e cioè: sale, acqua, fiori di Bach, incenso, argilla, terra, reiki, drusa, suono, pensiero, respiro, pendolo, luce lunare, piramide, circuito disimpregnatore e simbolo Antahkarana. Anche per la purificazione è da evitare la luce solare.

Mineralogia

L’alessandrite è una varietà di crisoberillo, rientra nella classe mineralogica dell’ossido e fa parte del gruppo trimetrico.

Alessandrite e segno zodiacale

L’alessandrite è indicata per l’Ariete e il Toro, segni dalla personalità forte e sicura. È invece poco indicata per persone molto sensibili, quindi segni come il Cancro, la Vergine o il Sagittario.

A chi è adatta l’alessandrite?

L’alessandrite è adatta per personalità forti che però devono controllare e gestire meglio le loro emozioni, ma anche per persone che cadono facilmente prede dell’ira.

Alessandrite: come capire se è falsa

Esistono sul mercato addirittura pietre di alessandrite sintetiche, cioè “coltivate” in laboratorio, e da un punto di vista gemmologico hanno le stesse proprietà della pietra originale. Occhio però ai falsi, realizzati con il corindone, cioè un cristallo che cambia colore.

I falsi puoi riconoscerli dal colore: la pietra finta è malva o viola. Attenzione anche al prezzo, se troppo basso è meglio non fidarsi.

Combinazioni

L’alessandrite è una pietra con proprietà molto forti, quindi puoi utilizzarla tranquillamente in solitaria senza necessariamente combinarla con altre pietre.

Leggenda

Si racconta che l’alessandrite fu scoperta in Russia e fu chiamata così in onore dello zar russo Alessandro II nel 1830. Secondo la leggenda russa l’alessandrite era di buon augurio a chi la possedeva e recava amore e fortuna.

Curiosità

Nella Prima e nella Seconda Guerra mondiale le mogli dei soldati indossavano pietre con l’alessandrite, che cambiavano colore per annunciare la morte del proprio caro. Per un periodo la pietra fu perciò chiamatapietra della vedova, anche se la cattiva fama è ormai stata dimenticata. Anzi, l’anniversario del 45° anno di matrimonio viene celebrate come nozze di alessandrite.

Prezzo

L’alessandrite è al quinto posto tra le gemme più rare e costose al mondo. A seconda della purezza e della qualità, il suo prezzo oscilla tra i 5.000 e i 12.000 euro al carato.

Fonte immagine: Instagram

25,12€
disponibile
1 used from 25,12€
as of 27 Gennaio 2023 6:45 am
Ultimo aggiornamento il 27 Gennaio 2023 6:45 am

Lascia un Commento

WordPress Lightbox